mercoledì 18 ottobre 2017

TRECCIA AI MULTICEREALI ALLE CIPOLLE


Ben ritrovate mie care amiche e amici blogger!
Dopo una lunga sosta rieccomi qui con le mie ricette. In questo periodo di assenza ho avuto un bel pò da fare e non è ancora finita....Mi siete mancate, immagino quante deliziose ricette avrete postato... piano piano passerò da voi, devo recuperare...
Oggi finalmente sono riuscita a postare questa ricetta che avevo preparato diverso tempo fa, perchè mi crederete in questo periodo non ho avuto modo di preparare e fotografare nessuna ricetta!
Spero vi piaccia e alla prossima!




 Ingredienti:

300 g di farina multicereali,
1/2 cubetto di lievito di birra,
acqua tiepida q.b.,
300 g di cipolle bianche,
1 mela,
2 tuorli d'uovo,
50 ml d'olio evo,
 pepe,
sale.





PROCEDIMENTO:

Sciogliete il lievito in un pò di acqua tiepida e 1 cucchiaino di sale.

Disponete la farina su un piano da lavoro, fate una conca e al centro versate il lievito sciolto in acqua.

Cominciate e lavorare la pasta con la punta delle dita, poi aggiungete tanta acqua quanta ne basta per ottenere una massa elastica e omogenea. 

Con l'impasto formate una palla, ponetela in un contenitore coperta con un telo e lasciatela lievitare per 1 ora o fino a quando non avrà raddoppiato di volume.

Intanto sbucciate le cipolle e e la mela e affettatele sottilmente.

In una padella riscaldate l'olio e fate soffriggere le cipolle e la mela; salate e pepate e lasciate cuocere per 10-15  minuti.

Riprendete l'impasto e lavoratelo ancora un pò, dividetelo in tre parti uguali; stendeteli in una sfoglia rettangolare e sottile.

Spennellate ogni sfoglia con i tuorli d'uovo sbattuti, sopra distribuite le cipolle. 

Arrotolate le sfoglie in modo da ottenere 3 cilindri che intreccerete tra loro,cercando di chiudere bene le estremità. 

Disponete la treccia ottenuta nella placca del forno precedentemente unta di olio e lasciate riposare per 15 minuti. 

Riscaldate il forno a 200° e infornate la treccia di pane, dopo 10 minuti abbassate la temperatura a 180° e lasciate cuocere per 30 minuti ancora.

Sfornate la treccia e lasciatela intiepidire prima di servirla.




Buona merenda da La cucina di Molly



domenica 30 luglio 2017

MELE CON GELATO FIORDILATTE E CIALDE SENZA GLUTINE


Buongiorno e buona domenica a tutti!
Con questo caldo di questi giorni cosa c'è di meglio di un delizioso dessert fresco e goloso, perfetto per il fine pranzo o cena. Un dessert con gelato fiordilatte fatto in casa,  mele cotte e cialde, il tutto senza glutine. Per chi non ha problemi al lattosio può benissimo sostituire il latte con quello di soia o riso.
Qui di seguito la ricetta:


Ingredienti per 4 persone:

4 mele renetta,
1 cucchiaino di cannella,
1 cucchiaio di zucchero di canna,
succo di 1/2 limone.
8 cialde senza glutine Piaceri Mediterranei.

Per il gelato fiordilatte:
300 g di panna vegetale,
500 g di latte o latte di soia,
120 g di zucchero a velo,
1 bustina di vanillina.

Inoltre:
bicchierini da caffè di plastica.





PROCEDIMENTO:

Prepariamo il gelato fiordilatte col Bimby:
Mettere nel boccale il latte, la panna, lo zucchero a velo, la vanillina e azionate 7' a 80° vel. 3.
Lasciate raffreddare il tutto.
Riempite con la crema ottenuta i bicchierini di carta da caffè e metteteli in freezer per 5 ore.
Al momento di servire togliete dai bicchierini i cubetti congelati e poneteli nel boccale del Bimby; quindi azionate per 30" a vel 6.

Intanto sbucciate le mele, togliete il torsolo, tagliateli in 4 spicchi e spruzzateli col succo di limone. 
Disponeteli in un tegame con un filo d'acqua, aggiungete lo zucchero di canna e la cannella, coprite il tegame e lasciate cuocere per 10 minuti a fuoco basso.
Una volta pronte, trasferite le mele in un contenitore e lasciatele raffreddare, tenendole in frigo.

Disponete le mele in 4 piatti individuali o 4 coppette.
Distribuitevi sopra alcune palline di gelato e completate con le cialde.




Buon dessert da La cucina di Molly



giovedì 20 luglio 2017

PESCE PERSICO ALLO ZENZERO E LIMONE

Buongiorno!
Rieccomi con una ricetta di mare che richiede poco tempo da preparare. I filetti di pesce persico saltati in padella con limone e zenzero, un secondo gustoso, perfetto per chi non ama il pesce per dover togliere le spine. Inoltre è anche economico e facile da preparare!
Qui di seguito la ricetta:



Ingredienti per 4 persone:

800 g di pesce persico,
4 cucchiai di olio evo,
1 limone,
1 pezzetto di zenzero fresco,
1 ciuffo di prezzemolo,
farina q.b.,
pepe,
sale.






PROCEDIMENTO:


Infarinate leggermente i filetti di pesce.

Riscaldate l'olio in una padella capiente, adagiate i filetti di pesce, lasciate cuocere da albo le parti per qualche minuto.

Unitevi il prezzemolo tritato, una bella grattugiata di zenzero fresco e in succo di limone, una bella presa di pepe e regolate di sale, coprite e continuate la cottura a fuoco lento per altri 7-8 minuti.

Distribuite il pesce nei piatti con un pò di liquido di cottura.

Servite caldo!





Buon appetito da La cucina di Molly



lunedì 10 luglio 2017

SPAGHETTI CON CHAMPIGNON, COZZE E GAMBERETTI


 Buon pomeriggio!
Per gli amanti di pesce eccovi una deliziosa spaghettata che sa di mare e monti. Il condimento fatto con funghi champignon, cozze, gamberetti e qualche pomodorino è favoloso, è un piatto estivo, semplice da fare e tanto gustoso! Che ne dite lo vogliamo provare?
Eccovi la ricetta:


Ingredienti per 4 persone:

350 g di spaghetti,
200 g di funghi champignon,
1/2 kg di cozze,
300 g di gamberetti,
6-7 pomodorini ciliegino,
1 ciuffo di prezzemolo,
1 spicchio d'aglio,
5 cucchiai d'olio evo,
1/2 bicchiere di vino bianco secco,
 sale e pepe.






PROCEDIMENTO:


Pulite i funghi, togliete il terriccio con un panno umido e riduceteli a fettine.

Pulite le cozze, sgusciatele, rimanendo alcune intere.

Sgusciate i gamberetti.

In una padella con l'olio, fate rosolare leggermente l'aglio tritato o intero, aggiungete anche un pò di prezzemolo tritato, i funghi e dopo un pò spruzzateli col vino bianco che lascerete evaporare.

Unite i pomodorini spezzettati, lasciate cuocere per alcuni minuti, poi aggiungete i gamberetti e le cozze.

Regolate di sale, serve poco, pepate e lasciate cuocere ancora per qualche minuto.

Intanto cuocete gli spaghetti in acqua bollente salata, toglieteli al dente e versateli nel condimento.

Mescolate e lasciate insaporire, completate con il prezzemolo tritato.






Buon appetito da La cucina di Molly





mercoledì 5 luglio 2017

INSALATA ESTIVA DI POLLO E MAIS


Buongiorno!
Mi dispiace carissimi amici e amiche per essere poco presente sul blog in questo periodo. Purtroppo ho un bel da fare con gli impegni di famiglia. Cerco di postare qualche ricetta non appena posso, almeno per questo periodo estivo!
Oggi vi posto una ricetta fresca, leggera e veloce, l'insalata di pollo e mais,  perfetta per questo periodo estivo! Può essere servita come antipasto o anche come piatto unico! 
Qui di seguito la ricetta:











Ingredienti per 4 persone:

1 cespo di insalata croccante,
1 mazzetto di rucola,
1 mazzetto di ravanelli,
1 cipolla rossa di Tropea,
100 g di pomodorini ciliegino,
150 g di mais in scatola,
500 g di petto di pollo,
1 mazzetto di aromi,
1 carota,
1 cipolla,
1 costola di sedano,
olio evo,
 sale,
pepe,
maionese allo yogurt.





PROCEDIMENTO:


Lessate il petto di pollo in acqua bollente con il mazzetto degli aromi, la carota, la cipolla, il sedano, il sale e qualche granello di pepe.

Una volta pronto, lasciatelo raffreddare e tagliatelo a tocchetti.

Pulite, lavate e tagliate a listarelle l'insalata, la rucola, i pomodorini, i ravanelli e la cipolla rossa.

Ponete le verdure in un'insalatiera, aggiungete il mais ben scolato e il pollo.

Condite il tutto con un filo d'olio, sale e mescolate.

Servite l'insalata di pollo con maionese allo yogurt!





Buon appetito da La cucina di Molly



mercoledì 21 giugno 2017

MEZZELUNE ALLA CONFETTURA DI CILIEGIE E GRANELLA DI MANDORLE


Buongiorno!
Per oggi un dolcetto da gustare per l'ora del tè o a colazione, le mezzelune alla confettura di ciliegie, ovviamente fatta da me e granella di mandorle!
Che ne dite di provare questi golosi dolcetti?
Qui di seguito la ricetta!



Ingredienti:


500 g di farina 00,
100 g di zucchero,
100 ml. di olio evo,
100 ml di latte,
20 g di ammoniaca,
 buccia di limone grattugiata,
marmellata di ciliegie,
granella di nocciole,
zucchero a velo.






PROCEDIMENTO:


Riscaldare l'olio senza darlo bollire poi farlo raffreddare.

Versate in una ciotola la farina, unite l'olio, l'ammoniaca sciolta in un pò di latte tiepido, il latte, la buccia di limone grattugiata, lo zucchero, quindi impastate il tutto.

Avvolgete il composto nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per 30 minuti.

Stendete l'impasto in una sfoglia di 1/2 cm di spessore e ricavate dei dischi di 10 cm di diametro.

Farcite i dischetti con un cucchiaino di marmellata e un pò di granella di mandorle.

Chiudete i dischetti in modo da ottenere delle mezzelune.

Spennellatele di latte e sistematele in una teglia rivestita di carta forno.

Riscaldate il forno a 180° e infornate per 10-15 minuti.

Lasciate raffreddare i dolcetti e spolverizzateli di zucchero a velo.




Buona merenda da La cucina di Molly


lunedì 19 giugno 2017

FILETTO DI POLLO CON PANATURA DI PATATINE IN BUSTA


Buongiorno!
Un secondo piatto che può piacere ai piccoli e grandi oggi vi propongo queste fettine di pollo impanate con patatine in busta. Un piatto gustoso, all'aroma di paprica e facile da preparare, un'alternativa alla solita fettina di pollo!Una fresca insalata mista completerà questo piatto!
Qui di seguito la ricetta:





Ingredienti per 4 persone:


600-700 g di filetto di pollo,
1 confezione di patatine in busta,
1 uovo,
1/2 bicchiere di latte,
paprica dolce,
sale,
350 g di insalata mista,
1/2 limone,
olio evo.





PROCEDIMENTO:


In una ciotola sbattete l'uovo con il latte, una presa di paprica dolce e un pizzico di sale.

Tagliate a fettine il petto di pollo e immergetelo nel composto di uovo.

Tritate grossolanamente le patatine in busta e versatele in un vassoio.

Sgocciolate le fettine di pollo e passatele nelle patatine, cercando di farle aderire bene.

Disponetele in una teglia rivestita di carta forno e infornatele a 180° per 20 minuti.

Intanto condite l'insalata già pronta con un filo d'olio, il succo di limone e un pizzico di sale.

Servite il pollo con il contorno di insalata!





Buon appetito da La cucina di Molly